bh_home_logo

I luoghi

Ci troviamo sul versante Nord dell’Etna, a Passopisciaro, zona di millenaria tradizione vitivinicola.

Le nostre vigne si trovano nel cuore della Valle dell’Alcantara, in Contrada Arcurìa, in Contrada Feudo Di Mezzo e in Contrada Barbabecchi, a un’altitudine compresa tra i 600 e i 1.000 mt sul livello del mare.

La filosofia

Coltiviamo solo vitigni dell’Etna, nel rispetto del territorio, della tradizione e delle peculiarità dell’annata.

Limitiamo al minimo gli interventi in vigna e in cantina, perché crediamo che solo assecondando e rispettando la naturale espressione del nostro territorio, si possano avere grandi vini.
Non utilizziamo diserbo per non alterare l’equilibrio irripetibile e l’energia creativa della nostra terra. Non utilizziamo barriques, ma soltanto tini e botti grandi prodotte con legni di lunghissima stagionatura.

Tutto il nostro lavoro è teso ad assecondare la personalità delle nostre vigne, mantenendo intatta la diversità tra un’annata e l’altra.

Vini

La grande diversità tra un’annata e l’altra e tra una vigna e l’altra, é la ricchezza dei nostri territori

La grande diversità tra un’annata ed un’altra, tra una vigna e un’altra, caratterizzano fortemente i nostri vini e li dotano di una peculiarità impareggiabile. Questa variabilità, di cui il Nerello Mascalese riesce ad essere un interprete camaleontico e sconvolgente, anno dopo anno riesce a stupire ed emozionare anche noi. Amiamo e vogliamo fare vini che puntano sulla verità e sulla autenticità espressiva.

I vigneti

I nostri vigneti hanno una densità tra i 6.000 ed i 10.000 ceppi per ettaro e sono tra i 600 ed i 1.100 mt s.l.m.

Contrada Arcurìa – Passopisciaro
Il vigneto, nel cuore della D.O.C. Etna, è rappresentato da un corpo unico di 25 Ha tra i 600 e i 660 mt sul livello del mare. La superficie vitata è pari a 18 Ha, dei quali 15,5 Ha impiantati a Nerello Mascalese, 1,5 Ha a Carricante e 1 Ha a Catarratto. Il sesto di impianto è in parte di 2 mt per 0,80 mt con una densità di 6.300 ceppi per ettaro, in parte impiantata ad alberello con un sesto di 1 mt per 1 mt con una densità di 10.000 piante per ettaro. Una parte delle vigne è impiantata a piede franco. Una vigna in grado di dare vini freschi, ma generosi e di grande dolcezza.

Contrada Feudo di Mezzo – Passopisciaro
Un vigneto di ottant’anni a 600 mt di altitudine sul livello del mare. Ad alberello con paletti di castagno come supporto. Attorniato da alberi di ulivo. Questa contrada è una delle più vaste della zona. Vinificheremo queste uve a partire dal 2014.

Contrada Barbabecchi – Solicchiata (Quota 1000 mt s.l.m)
Questo vigneto, collocato tra i 1.000 ed i 1.100 mt s.l.m. è composto da 1,5 Ha impiantato a Nerello Mascalese circa 100 anni fa, a piede franco. La restante parte è impiantata a uliveto e a meleto. A questa altitudine raccogliamo l’uva a novembre. Una vigna da cui nascono vini sottili, ma di grande profondità e austerità. Alle vigne qui si alternano castagni, meli, ulivi, bosco, e una miriade di erbe selvatiche.

Contatti

Scrivici saremo lieti di risponderti



Azienda Agricola Graci
Contrada Arcurìa Passopisciaro
Castiglione di Sicilia CT 95012

info@graci.eu

Coordinate GPS
+37° 52′ 33.87″, +15° 2′ 36.66”

mappa2